Page tree
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

Scopo

Questa pagina documenta o referenzia i temi di discussione per IT base HL7 FHIR implementation Guide


Discussioni aperte

Address_IT profile

Categorie di Indirizzi


Categoria

Residenza / Residenza estera

Patient.address.where(extension('http://hl7.org/fhir/StructureDefinition/official-Address').valueBoolean='true')
DomicilioPatient.address.where(use.code='home')
Indirizzo TemporaneoPatient.address.where(use.code='temp')
LavoroPatient.address.where(use.code='work')


Per i contesti in cui sia necessario etichettare esplicitamente le diverse categorie, incluso quelle non listate sopra, l'ipotesi di lavoro è quella di definire una estesione dedicata (tipo CodeableConcept; opzionale).

Binding extensible value set di base da definire. Questo potrebbe essere usato dalle regioni per veicolare anche le loro codifiche.


CategoriaDescrizioneNote
Recapito / Residenza temporanea / Dimora abituale

Indirizzo di ricezione della posta/messaggi (e.g referti) se diversa da domicilio e residenza.

Una residenza temporanea può essere per esempio il carcere, od il luogo dove vengono passati i domiciliari

Se è solo un indirizzo in cui ricevere le comunicazioni  postali lascerei nel tipo solo recapito e metterei residenza temporanea e dimora abiltuale fra i possibili esempi

da approfondire ulteriormente se necessario 

Domicilio Sanitario

Domicilio in cui avviene anche l'assistenza sanitario, può essere in residenza (RSA).

Può essere diverso da Residenza o domicilio.

Dalla descrizione sembra un concetto che può sovrapporsi con gli altri (e.g un domicilio o una residenza può essere un domiciio sanitario), come per esempio la reperibilità per INPS.

da approfondire ulteriormente se necessario 

LD: ho suggerito l'introduzione di tale tipo di indirizzo, ma ritengo che, se non è possibile caratterizzarlo con una codifica specifica tipo "healthcare", in quanto non compresa nel valueset di FHIR (4.4.1.644.2), non vedo l'utilità di adottarlo in quanto rischia di sovrapporsi ad altri tipi di indirizzo senza valore aggiunto.


Altri casi discussi 

  • Reperibilità (INPS) dove può avvenire il controllo fiscale => da gestire in una evenetuale IG sui processi INPS
  • Ultima residenza italiana (in caso di iscritti AIRE)  => è una residenza, cambia solo lo stato ed il periodo di validità e/o lo use (=old).



La seguente tabelle fornisce un possibile esempio di come poter valorizzare i diversi elementi ed estensioni per le diverse classi di indirizzo. 

Non è necessariamente unica invece la mappatura inversa 


Categoriauseofficial-AddresstypeNote

categoriaIndirizzo

(opzionale)

(nota 1)

Residenza / Residenza estera

domiciliohome (required)true (required)any (optional)
RES; DOM
non domicilionon presentetrue (required)any (optional)
RES
Domicilioresidenzahome (required)true (required)any (optional)(attuale)RES; DOM
non residenzahome (required)false (optional)any (optional)(attuale)DOM
Indirizzo Temporaneo
temp (required)false (optional)any (optional)
TMP
Lavoro
work (required)false (optional)any (optional)
WRK
Recapito(non residenza e non domicilio)work | temp | billing (optional)false (optional)postal (required)valutare se imporre che ci possa essere un solo indirizzo postal attivo a cui devono essere associate specifiche regole di business.REC
Domicilio Sanitario

any ?

healthcare

(optional)

any ?

false (optional)

physical

usare una estensione per questo ?


GC: 'healthcare' non è uno dei valori ammessi

GC: un domicilio sanitario non è mai residenza ?

GC: non è un indirizzo a cui eventualmente recapitare la posta ?

SAN o HLC



non specificato
non presentenon presenteany (optional)

Nota 1: I codici sono inclusi solo a titolo esemplificativo; non corrispondono ad alcuna codifica.


E possibile usare anche una estensione per dire se un indirizzo è preferred 

Input

ANPR

ANPRNote
1Residenzaresidenza
2Dimora abitualeluogo d
3Domicilio elettodomicilio
4Residenza esteraresidenza con indirzzo estero ? richiediamo meno dettagli ?
5"Presso" per località italianaRecapito
6"Presso" per località esteraRecapito
7Ultima residenza italianaresidenza con stato non attivo
8Residenza temporaneada chiarire
9Altro
10Revisione onomastica stradaleè un tipo di indirizzo ?
11Rettifica post accertamentiè un tipo di indirizzo ?
Commenti

Davide Corallo

1 Residenza
2 Dimora abituale (indirizzo di recapito postale; che potrebbe essere l'indirizzo di casa di riposo o carcere)
3 Domicilio eletto
4 Residenza estera (in caso di iscritti AIRE)
7 Ultima residenza italiana (in caso di iscritti AIRE)
8 Residenza temporanea (tipologia da usare in alternativa alla Dimora abituale)

Paola Lupieri

Corrispondenza tra il contesto regionale e l'elenco ANPR  in questi casi:

  1. Residenza
  2. Dimora abituale intesa come recapito: per es. il recapito postale a cui inviare i referti o altri documenti
  3. Domicilio eletto nel senso di domicilio sanitario, ossia l'indirizzo sulla base del quale viene effettuata la registrazione all'azienda sanitaria, l'assegnazione del medico curante e del distretto sanitario competente. Questo è importante nei casi di persona che abita nel comune dove lavora ma mantiene la residenza altrove.

Inoltre: 5 oppure 8 per descrivere l'indirizzo di reperibilità, per es. nel caso della certificazione di malattia per indicare dove l'assistito dichiara di trascorrere il periodo di malattia. 

Luca DelCol

Suggerirei l'indirizzo "sanitario" (forse più coerente dell'indirizzo "fiscale", essendo in ambito healthcare) utile quale domicilio temporaneo per coloro che si recano per un certo periodo determinato al di fuori della propria regione di assistenza.

Non comprendo alcune delle tipologie di indirizzo definite su ANPR, ad es. "residenza temporanea" (quale utilizzo?) e "altro" (assolutamente generico). 

Discussioni chiuse

Asl di Assistenza e di Residenza

L’ASL di residenza (anche denominata ASL di appartenenza nel glossario dei decreti ministeriali) dell’assistito è quella territorialmente competente rispetto al comune o circoscrizione di residenza della persona.

(nella guida V3 la classe che identifica la ASL di residenza è il Ruolo di Guarantor, corrispondente al CMET R_Guarantor )


La ASL a cui il paziente ha affidato il proprio mandato assistenziale viene denominata ”ASL di assistenza”,  ed in generale corrisponde a quella in cui il paziente ha scelto il proprio Medico Generale di assistenza. Tale ASL può coincidere o meno con la ASL di residenza.

(nella guida V3 la classe a cui corrisponde la ASL di assistenza è il CMET E_Organization Universal contenuto nel CMET A_PrincipalCareProvision )


ASL di assistenza => Patient.generalPractitioner.ofType(Organization)

ASL di residenza => Coverage.payor.ofType(Organization)

Paziente_IT_Base profile

Codifica comune/stato di nascita

L'attule profilo http://www.hl7.it/fhir/sandbox/site/StructureDefinition-Patient-it-base.html presenta tre diverse opzioni di rappresentazione del codice stato e comune di nascita:

  1. uso dell'estensione iso21090-SC-coding per gli elementi city e country all'interno dell'estensione patient-birthPlace (i.e. Patient.extension[http://hl7.org/fhir/StructureDefinition/patient-birthPlace].valueAddress.city.extension[http://hl7.org/fhir/StructureDefinition/iso21090-SC-coding].ValueCoding )
  2. definizione di una estensione italiana per rappresentare il solo codice comune/stato patientBirthPlace-codeable-it  
  3. doppia opzione uso di entrambe le estensioni patient-birthPlace (senza ulteriori estensioni) e patientBirthPlace-codeable-it in base al tipo di informazione da passare [Non mostrata nell'attuale profilo]


Esempi della loro applicazione in :


vedi https://chat.fhir.org/#narrow/stream/179184-italy/topic/codice.20stato.20o.20comune.20di.20nascita

Decisione call  

  • mantenere per il momento nel profilo le diverse soluzioni ed aggiungere una nota che spieghi le diverse opzioni, chiedendo per ulteriori feedback

Certificazione dei dati

Discussione

da call 13 marzo 2020.

  • Paola Lupieri

    Certificazione su tre livelli:

    • anagrafica (Patient)
    • residenza
    • codice fiscale

    Tre certificatori

    • MEF
    • Comune
    • Autocertificazione

    Renato Calamai; Elena Vio:

    • considerare un livello Regione

    Stefano Dalmiani

    (per codice fiscale)  Suggerimento di usare l'assigner = MEF per indicare che quel codice fiscale è validato

    la proposta non sembra essere condivisa da tutto il gruppo  dato il diverso significato di questo elemento, richiede ulteriore approfondimenti


Decisioni in Call  

  • Includere come prima proposta l'attuale extension usando una choice per codeableConcept e Reference
  • Value set OK per il momento.
Closed Issues
  1. dobbiamo distinguere i casi di certificazione Patient da residenza e codice fiscale ? NO
  2. l'eventuale estensione deve essere generica ed applicabile anche ad altri contesti o specifica per queste informazioni ? SI


Terminologie

Value Set per Stato Civile

  • revisionare value set e suggerire un set minimo di concetti

proposta di value set con riferimenti alle codifiche previste da ANPR:


Codifica ANPRProposta Value Set
ID ANPRDescrizione ANPRMaritalStatus code MaritalStatus value MaritalStatus description
1Celibe/NubileSNever MarriedNo marriage contract has ever been entered
2Coniugato/aMMarriedA current marriage contract is active
3Vedovo/aWWidowedThe spouse has died
4Divorziato/aDDivorcedMarriage contract has been declared dissolved and inactive
9Non classificabile/ignoto/n.cUNKunknown
6Unito civilmente6
Unito civilmente
7Stato libero a seguito di decesso della parte unita civilmente7
Stato libero a seguito di decesso della parte unita civilmente
8Stato libero a seguito di scioglimento dell'unioneLLegally SeparatedLegally Separated


IInterlocutorySubject to an Interlocutory Decree.


AAnnulledMarriage contract has been declared null and to not have existed


PPolygamousMore than 1 current spouse


UunmarriedCurrently not in a marriage contract.


TDomestic partnerPerson declares that a domestic partner relationship exists.


Giorgio Cangioli : 

contenuto value set

se capisco bene quindi rispetto alla list proposta inhttp://www.hl7.it/fhir/sandbox/site/ValueSet-ValueSet-statoCivile.html, suggerisci di:

  1. sostituire 8 (anpr) con L (v3-maritalStatus)
  2. includere esplicitamente concetti come I Interlocutory ; A Annulled ; P Polygamous; U unmarried Currently not in a marriage contract.; T Domestic partner

Infine mi stavo domandando se alla fine 6 (anpr) non potesse semplicemente essere sostituito con T Domestic partner...

concept map

Suggerisci inoltre che oltre al mapping da questo value set verso la tabella anpr (vedihttp://www.hl7.it/fhir/sandbox/site/ConceptMap-ConceptMap-statoCivile.html)
dovremmo specificare anche il mapping dalla tabella anpr al "nostro" value set ?


relativamente allo stato poliagamo, opterei per il codice P (Polygamous).
Per quanto riguarda 8 e L, credo facciano riferimento a due concetti diversi; l'8 potrebbe riferirsi allo scioglimento dell'unione civile, mentre L potrebbe essere associato a separato legalmente (esiste legalmente?)?
Per quanto riguarda T, concordo che potrebbe essere associato a Convivente.
Il codice A potrebbe essere utilizzato se previsto legalmente.
Per i rimanenti codici, I, U credo sia difficile trovare una corrispondenza in italia.


Decisioni in Call  

  • Aggiungere la "L" nel Value set e mantenere anche 8 come concetto separato.
  • Aggiungere A; 
  • Non includere I, U e P in questa fase


  • No labels

7 Comments

  1. salve. Personalmente non comprendo l'esigenza di estendere il value set di ANPR, creando a mio avviso, codifiche ridondanti o poco significative.

    Propongo una riconduzione delle codifiche (in + rispetto ad ANPR) della colonna maritalStatus:

    I >> UNK

    A >> D (oppure S)

    P >> M

    U >> S

    T >> 6

  2. Salve, riporto il commento che avevo postato su Zulip in merito alle osservazioni di Giorgio:  

    "L'associazione 8 - L l'ho messa con qualche dubbio (mi pare un tantino forzata). Il Domestic Partner io lo interpreto più come un "convivente" senza alcun legame legale.
    Riguardo le codifiche non direttamente legate con ANPR (I,A,P,U,T), nel caso si renda necessario registrare un turista straniero con più mogli, è corretto registrarlo con una P (Polygamous) o semplicemente con una M (married)?"

    personalmente, concordo sulle associazioni A >> D; P >> M; U >> S; un po' meno su T >> 6 (la semplice convivenza non ha vincoli legali; piuttosto allora T>>S). Non mi pronuncio su I>>UNK  in quanto non conosco il significato legale dell' "Interlocutory Decree."

  3. Sulle tipologie di indirizzo ritengo assuma importanza il concetto di <residenza e domicilio fiscale> nonchè quello di <domicilio digitale> riconducibile ad un indirizzo PEC.

  4. Salve,

    ritorno sulle tipologie di indirizzo per suggerire l'indirizzo "sanitario" (forse più coerente dell'indirizzo "fiscale", essendo in ambito healthcare) utile quale domicilio temporaneo per coloro che si recano per un certo periodo determinato al di fuori della propria regione di assistenza. Rimarco l'importanza di definire un indirizzo digitale codificato come PEC, indispensabile per ogni cittadino. Non comprendo alcune delle tipologie di indirizzo definite su ANPR, ad es. "residenza temporanea" (quale utilizzo?) e "altro" (assolutamente generico). 

    1. "Rimarco l'importanza di definire un indirizzo digitale codificato come PEC"

      l'indirizzo digitale (i.e. la PEC) sarà rappresentato in Patient.telecom (tipo ContactPoint) non in Patient.address (tipo Address), che rappresenta un indirizzo fisico.

  5. Luca DelCol concordo con il fatto che alcune delle tipologie di indirizzo possano non essere utili nel nostro contesto.

    Personalmente, trovo utilità nei seguenti:

    1 Residenza
    2 Dimora abituale (indirizzo di recapito postale; che potrebbe essere l'indirizzo di casa di riposo o carcere)
    3 Domicilio eletto
    4 Residenza estera (in caso di iscritti AIRE)
    7 Ultima residenza italiana (in caso di iscritti AIRE)
    8 Residenza temporanea (tipologia da usare in alternativa alla Dimora abituale)


  6. Sulle tipologie di indirizzo, troviamo corrispondenza tra il contesto regionale e l'elenco ANPR  in questi casi:

    1. Residenza
    2. Dimora abituale intesa come recapito: per es. il recapito postale a cui inviare i referti o altri documenti
    3. Domicilio eletto nel senso di domicilio sanitario, ossia l'indirizzo sulla base del quale viene effettuata la registrazione all'azienda sanitaria, l'assegnazione del medico curante e del distretto sanitario competente. Questo è importante nei casi di persona che abita nel comune dove lavora ma mantiene la residenza altrove.

    Inoltre: 5 oppure 8 per descrivere l'indirizzo di reperibilità, per es. nel caso della certificazione di malattia per indicare dove l'assistito dichiara di trascorrere il periodo di malattia.